Rossi “In Austria pista difficile, spero gara asciutta”

News Italpress

SPIELBERG (AUSTRIA) (ITALPRESS) – "Questa pista non va bene per la Yamaha, la velocità di punta non è un nostro punto di forza. Come nel 2019, però, dobbiamo cercare di essere forti e di lottare ancora per il podio. Poi ci sarà anche il meteo a dire la sua, può cambiare molto dalla mattina al pomeriggio. Spero comunque in una gara asciutta e che ci siano tutte le condizioni di sicurezza". A parlare è Valentino Rossi, alla vigilia del weekend di gara del Gran Premio d'Austria, quarto appuntamento del Mondiale di MotoGP che arriva a una settimana di distanza dal quinto posto ottenuto a Brno dall'italiano: "A Brno ho commesso errori il sabato in qualifica e sono partito dalla quarta fila. Il passo c'era – spiega il pilota della Yamaha nella consueta conferenza stampa del giovedì – Ora ho una bella sensazione sulla moto, anche in gara posso spingere come voglio. Sono riuscito a recuperare posizioni, ho guidato bene in condizioni difficili. Ma dobbiamo invece migliorare il sabato". E sulla lotta per la vittoria di questo Mondiale davvero incerto il Dottore non prende posizione: "Il campionato è molto aperto per tanti piloti, tutto è possibile e può essere divertente", dice ancora Rossi, che si pronuncia sulla possibilità che i due appuntamenti di Misano si disputino a porte aperte, anche se con una presenza di pubblico ridotta rispetto agli scorsi anni. "Non è possibile immaginare Misano senza i fan. Sappiamo che chi vive lì intorno è già pronto da tempo. Di certo non sarà tutto pieno ma l'atmosfera è molto migliore rispetto a non avere i tifosi". (ITALPRESS). spf/glb/red 13-Ago-20 17:53

Condividi!