Per Zanardi miglioramenti significativi e stop alle cure intensive

News Italpress

MILANO (ITALPRESS) – "Miglioramenti clinici significativi" per Alex Zanardi. Lo rende noto l'Ospedale San Raffaele di Milano, dove il campione paralimpico è ricoverato dallo scorso 24 luglio e dove il giorno successivo è stato sottoposto al quarto intervento alla testa (i primi tre all'Ospedale "Le Scotte" di Siena) a seguito dell'incidente avuto il 19 giugno, nei pressi di Pienza, quando perse il controllo della sua handbike e finì contro un camion. Dopo quasi un mese, dunque, le condizioni del 53enne bolognese, tornate gravi dopo il trasferimento del 21 luglio nel centro di recupero e riabilitazione funzionale Villa Beretta, sono nuovamente in miglioramento. "L'Ospedale San Raffaele – si legge nella nota stampa odierna – comunica che, dopo un periodo durante il quale è stato sottoposto a cure intensive in seguito al ricovero del 24 luglio, il paziente ha risposto con miglioramenti clinici significativi. Per questa ragione attualmente è assistito e trattato con cure semi intensive presso l'Unità Operativa di Neurorianimazione, diretta dal professor Luigi Beretta". (ITALPRESS). pal/red 19-Ago-20 13:19

Condividi!