Coronavirus, Salvini “Italiani non meritano di vivere nel terrore”

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – "Gli italiani sono stati responsabili, non meritano di vivere nel terrore. Le terapie intensive fortunatamente sono quasi deserte, se qualcuno vuole provare a protrarre l'emergenza per guadagnarci soldi o per allontanare il voto troverà nella Lega e in tanti cittadini una fiera opposizione". Lo ha detto a Radio Radio il leader della Lega Matteo Salvini. "Mi domando dove sia l'Ordine dei Giornalisti, prima di pubblicare certe notizie si dovrebbe fare almeno una chiamata in ospedale – ha proseguito -. Dov'è il famoso comitato contro le fake news nominato dal Governo? Ne avete notizia? Un conto è una menzogna in politica, un altro è scherzare con la salute, è gravissimo dire che ci sono bambini o giovani in gravi condizioni in ospedale che poi si rivelano inesistenti. Per me è una strategia, altrimenti non si spiega il coro unanime a creare un allarme che grazie agli italiani e al loro comportamento non c'è". (ITALPRESS). sat/red 21-Ago-20 12:14

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Reddito di cittadinanza per 3 milioni di italiani, da gennaio +17%

Articolo successivo

Nel post-Covid quasi 6 imprese su 10 con difficoltà di liquidità

0  0,00