Dj morta, nuovo sopralluogo per ricerca altri resti di Gioele

1 minuto di lettura

MESSINA (ITALPRESS) – Un nuovo sopralluogo sarà condotto oggi nei boschi di Caronia, nel messinese. Si cercano altri resti del corpicino di Gioele, il bimbo di 4 anni trovato morto a poca distanza dal cadavere della madre, la dj di origini torinesi, Viviana Parisi. I vigili del fuoco hanno già proceduto al disboscamento di una vasta area per facilitare le ricerche. Sul posto gli agenti della polizia scientifica. (ITALPRESS). vbo/r 27-Ago-20 10:28

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Industria, a giugno fatturato +13,4%, ordini +23,4%

Articolo successivo

Fondoprofessioni, 1 milione di euro per chi punta sulla formazione

0  0,00