Migranti, Lamorgese “Dalla Sicilia 4 mila trasferimenti in estate”

News Italpress

ROMA (ITALPRESS) – "A parte il caso di Lampedusa, nel quale si registra un effettivo sovraffollamento, in Sicilia i grandi centri per la quarantena vengono utilizzati per un numero di migranti inferiore alla capienza: i trasferimenti in altre regioni sono stati 4 mila dall'inizio dell'estate". Lo afferma la ministra dell'Interno, Luciana Lamorgese, in un'intervista al quotidiano La Repubblica. "Il governo ha impugnato l'ordinanza della Regione siciliana che avrebbe voluto imporre la chiusura di tutti i centri di accoglienza – aggiunge -: il Tar Sicilia ha accolto il nostro ricorso perché il provvedimento interferisce con la gestione del fenomeno migratorio che è materia di stretta ed esclusiva competenza statale. A Lampedusa tutti i migranti sono sottoposti al tampone: ne abbiamo fatti oltre 6500 in tutta la Sicilia. Per alleggerire la pressione sull'hotspot da settimane ci sono due navi traghetto adibite per la quarantena dei migranti che, con la conclusione del periodo di isolamento precedente, hanno potuto imbarcare circa 850 persone. In Sicilia operano a supporto delle forze di polizia 979 militari. I lampedusani e il sindaco Martello meritano il massimo dell'attenzione da parte di tutte le istituzioni perché sopportano un situazione davvero difficile". (ITALPRESS). sat/red 29-Ago-20 09:12

Condividi!