Reale Group, nel primo semestre utile in crescita

News Italpress

TORINO (ITALPRESS) – Il Cda di Reale Mutua di Assicurazioni ha approvato i risultati della semestrale, a livello sia di compagnia sia di gruppo, al 30 giugno. La grande incertezza causata dalla diffusione del Covid-19 ha inevitabilmente impattato sui ricavi di Reale Group, che chiude la semestrale con una diminuzione dei premi del -4,3% corrispondente a 2,5 miliardi di raccolta. Il Gruppo conferma la sua notevole solidità e resilienza con un utile complessivo di 95,6 milioni, in crescita del +27% in rapporto al primo semestre 2019 dove ammontava a 75,3 milioni, e un patrimonio netto di oltre 2,8 miliardi, che attesta il suo Solvency ratio a 261,3%. Il patrimonio netto di pertinenza del Gruppo cresce dell'1,7%, attestandosi a 2,83 miliardi. "Malgrado la straordinarietà dell'impatto generato dalla pandemia, Reale Group ha dimostrato una forte capacità di resilienza, confermando la propria solidità e affidabilità, tra le più elevate del mercato, e avvalorando le proprie scelte strategiche e il suo modello di business", ha commentato Luca Filippone, direttore generale di Reale Mutua. "Il Gruppo ha affrontato questo delicato momento accelerando il processo di trasformazione e modernizzazione, già previsto nel piano strategico 2020-2022, e ha garantito la continuità operativa grazie al grande impegno, allo straordinario senso di appartenenza e alla rapidità di adattamento messi in campo da tutti i nostri dipendenti, agenti e intermediari che ringrazio di cuore. La pandemia – ha aggiunto – ha stravolto il nostro presente e ci riserva ancora grandi sfide per il futuro". (ITALPRESS). ads/com 14-Set-20 11:38

Condividi!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.