Pil, Gualtieri “Rimbalzo terzo trimestre superiore a ipotesi di aprile”

News Italpress

ROMA (ITALPRESS) – "La Nadef giunge in un momento molto importante per l'economia e per la strategia di governo del Paese. I dati più recenti mostrano che da maggio la nostra economia ha risposto in maniera positiva rispetto alla caduta dei mesi più difficili. C'è stato uno sforzo imponente che ha mobilitato risorse pari a 100 miliardi di indebitamento netto. Lo scenario prudente stima una contrazione del Pil reale pari al 9%, di fronte alla caduta della prima parte dell'anno si attende un forte rimbalzo nel terzo trimestre che dovrebbe risultare superiore rispetto a quello stimato ad aprile". Lo ha detto il ministro dell'Economia e delle Finanze, Roberto Gualtieri, in audizione presso le commissioni riunite Bilancio di Camera e Senato, in merito all'attività conoscitiva preliminare all'esame della Nota di aggiornamento del Def. Secondo Gualtieri "la stima di crescita del Pil nell'ultimo trimestre è prudenzialmente prevista dello 0,4%. La vera sfida da affrontare consiste nel contenimento del virus. Il nostro Paese si trova in una posizione migliore rispetto agli altri, siamo riusciti a garantire un efficace contrasto al virus e una maggior tutela dei redditi". (ITALPRESS). tan/ads/red 13-Ott-20 09:48

Condividi!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.