Gp Bahrain, Hamilton davanti anche nelle Libere 2, Ferrari lontane

1 minuto di lettura

SAKHIR (BAHRAIN) (ITALPRESS) – Lewis Hamilton, dopo aver dominato la prima sessione di prove libere, è il più veloce anche nella seconda sessione di prove libere del GP del Bahrain, terzultimo appuntamento del mondiale 2020. Il pilota britannico, al volante della sua Mercedes e già certo del titolo iridato, è riuscito a fermare il cronometro sul 1'28"971 precedendo Max Verstappen sulla Red Bull e il compagno di squadra Valtteri Bottas. Quarto tempo per Sergio Perez che conferma la forza della Racing Point, capace di precedere Daniel Ricciardo su Renault e Pierre Gasly con l'Alpha Tauri. Lontane le due Ferrari con Sebastian Vettel a chiudere 12° e Charles Leclerc 14°. Incidente per Alexander Albon che perde il controllo della sua vettura finendo fuori pista e impattando contro le barriere distruggendo la sua Red Bull; nessuna conseguenza per il pilota, ma bandiera rossa esposta dai commissari per la momentanea interruzione della sessione. La Formula 1 tornerà in pista per la terza sessione di prove libere alle ore 12 italiane di domani, sabato. (ITALPRESS). spf/mc/red 27-Nov-20 17:56

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Coronavirus, lieve calo positivi e meno ricoveri in intensive

Articolo successivo

La startup che combatte gli haters vince call for ideas Sisal-CVC

0  0,00