Industria, prezzi alla produzione in calo su base annua

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – A ottobre, i prezzi alla produzione dell'industria registrano un nuovo rialzo su base mensile e un ulteriore ridimensionamento del calo tendenziale (-2,5%, da -3,1% di settembre), determinati principalmente dagli andamenti dei prezzi dei prodotti energetici sul mercato interno. Per le costruzioni, i prezzi segnano incrementi su base mensile di diversa entità per edifici e strade e mostrano, per entrambi, dinamiche di crescita su base annua più sostenute. Per i servizi, il lieve rialzo congiunturale dei prezzi nel III trimestre 2020 è sintesi di dinamiche di segno opposto, le più intense delle quali interessano i servizi di trasporto: tra queste, si segnala la ripresa congiunturale dei prezzi dei servizi di trasporto merci su strada (+4,7%) e la caduta di quelli dei servizi di trasporto marittimo (-10,4%), dovuta in particolare al crollo dei prezzi del trasporto via mare di petrolio greggio e prodotti della raffinazione. L'attenuazione della flessione su base annua si deve principalmente alle dinamiche dei prezzi dei servizi di trasporto merci, su strada e aereo, e dei servizi di telecomunicazione. (ITALPRESS). ads/com 27-Nov-20 11:30

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Enel One, obiettivo diventare il “Netflix” dell’energia

Articolo successivo

Lo sciatore Alex Vinatzer nuovo testimonial di Banca Generali

0  0,00