Confindustria “Governo indietrissimo sul Recovery Fund”

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – "Abbiamo passato 6 mesi tra Stati Generali, precise richieste su priorità per l'uso del Recovery Fund e interventi strutturali e riforme in coerenza con le linee guida della Commissione UE e lezioni apprese in 25 anni di bassa crescita. Al ministro Patuanelli riconosciamo sensibilità e collaborazione su temi come Industria4.0. Ma che sul Recovery il governo sia indietrissimo su progetti e governance è e resta un fatto oggettivo e innegabile. Se lo diciamo è per cambiare marcia, nell'interesse del Paese, ascoltando noi e le forze sociali. Non per calcoli politici che non ci appartengono". Lo afferma in una nota Confindustria. (ITALPRESS). ads/sat/com 03-Dic-20 15:56

Italpress

Agenzia di Stampa

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Pandemia. Commissione Ue: ogni 17 secondi un morto per Covid, gli Stati non abbassino la guardia

Articolo successivo

Giornata mondiale disabilità Pro Vita & Famiglia: “Con SOS Disabili i fragili al centro dell’attenzione”

0  0,00