antidepressiva senza ricetta nuova pillola che sostituisce il viagra viagra perche serve ricetta medica zitromax antibiotico compresse prezzo cialis online pharmacy uk cialis e viagra generico prezzi italia buy cialis generic online canada viagra on line acquisti antibiotico orecchio generico acquistare antidepressivi on line le migliori pillole antidepressivi se una donna prende viagra pedir viagra online buying generic viagra online reviews costo della cofezione antibiotici cialis farmacia online italia compra viagra online in italia azione del viagra senza manipolazione viagra pills for men online trozocina antibiotico prezzo comprare viagra in farmacia farmaci antidepressivi ritirati cialis daily online italia quanto dura l effetto dell antibiotico sulla pillola combiotic antibiotico prezzo cialis 5 mg prezzo torrinomedica antibiotico veclam 500 costo viagra generico in farmacia in italia con pagamento alla consegna per il viagra serve la ricetta medica siti online affidabili per disfunzione erettile pillola e antibiotico per quanto tempo viagra film italiano che dosaggio per il cialis giornaliero viagra spagna senza ricetta repen antibiotico online

Pioli “Milan nuovo Leicester? Mancano ancora tante gare”

2 minuti di lettura

MILANO (ITALPRESS) – "Il Milan come il Leicester? Quella è stata una situazione irripetibile o quasi, perchè casi come Verona e Sampdoria dimostrano che può succedere che una squadra non pronosticata possa vincere qualcosa di importante. Ma come continuo a ripetere, siamo a inizio campionato, domani è la decima giornata e dobbiamo pensare alle difficoltà della partita di domani e ad affrontarle nel miglior modo possibile per trarre il massimo". Stefano Pioli, alla vigilia della gara contro la Sampdoria, continua a non sbilanciarsi sulle ambizioni scudetto del suo Milan. "Ai miei calciatori chiedo di giocare bene, da squadra, di essere una squadra decisa, determinata, di avere un buon approccio alle gare, di prepararsi bene. Tutte le squadre vogliono vincere e la differenza la fa la preparazione – continua Pioli – Siamo sottovalutati? Non so cosa pensano gli altri e mi interessa fino a un certo punto. Nel calcio non ci sono vie di mezzo, sei un fenomeno il giorno prima e sei da buttare il giorno dopo. Ma noi abbiamo fatto dell'equilibrio, dell'attenzione al quotidiano, alla voglia di crescere, di migliorare i nostri punti di forza". Ibrahimovic, out domani come Kjaer e Leao, ha confessato di aver pensato di smettere durante la scorsa stagione prima che Pioli lo convincesse ad andare avanti. "Cerco di essere molto diretto con tutti, perchè se sei diretto e parli col cuore vieni ascoltato – rivela il tecnico rossonero – Ho detto a Zlatan che per quello che aveva dimostrato e per il percorso cominciato insieme non sarebbe stato giusto interromperlo, nè per lui a livello personale, nè per il contributo che ha dato alla squadra. Gli ho detto di pensarci bene e che avremmo fatto di tutto per fargli cambiare idea. Siamo contenti che lo abbia fatto e credo che lo sia anche lui, è contento di essere qua". (ITALPRESS). glb/gm/red 05-Dic-20 15:33

Italpress

Agenzia di Stampa

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

La vertenza. Artigiani battono cassa: restituire alle imprese 3.4 miliardi per aver pagato tasse non dovute

Articolo successivo

Medicina predittiva. Parkinson, esame dell’occhio e intelligenza artificiale diranno se ci ammaleremo

0  0,00