Covid, Arcuri “202 milioni di dosi di vaccino nei prossimi 15 mesi”

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – "Nell'ipotesi in cui gli istituti di certificazione europei e italiani forniranno le certificazioni dei vaccini arrivati alla fase di sperimentazione, sarà possibile che nel corso dei prossimi 15 mesi, quindi da gennaio fino a marzo del 2022, arrivino 202 milioni di dosi di vaccino". Lo ha detto il commissario straordinario all'emergenza Covid, Domenico Arcuri, intervistato da Lucia Annunziata a "Mezz'ora in più" su Raitre. "All'Italia spetta il 13.5% delle dosi che le case produttrici forniranno – sottolinea, ricordando che ogni persona verrà sottoposto a due dosi -. Potremmo vaccinare quindi fino a 101 milioni di italiani. Se le date verranno rispettate, nel terzo trimestre del 2021, ossia entro settembre, avremo la possibilità di vaccinare tutti gli italiani perché avremo dosi sufficienti". (ITALPRESS). spf/vbo/sat/red 06-Dic-20 16:31

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Campo impraticabile a causa della pioggia, rinviata Udinese-Atalanta

Articolo successivo

Roma e Sassuolo si annullano sotto la pioggia, all’Olimpico è 0-0

0  0,00