viagra generico occorre ricetta napoli lasix senza ricetta il miglior farmaco per la disfunzione erettile i farmaci commercializzati in farmacia per disfunzione erettile cialis equivalente costo cialis prezzi alti prodotti alternatuvi al viagra acquistabilu aenza ricetta viagra 100 mg 2 compresse prezzo farmaci per disfunzione erettile senza ricetta i cialis a miglior prezzo kamagra 100 acquistare cialis giornaliero prezzo dove aquistare viagra senza ricetta a vicenza prezzo cialis 2016 antibiotico farmaco pioderma serve la ricetta per il cialis cialis originale consegna 48 ore propecia 1mg prezzo antibiotico zimox costo farmaci antivirali herpes zoster differenza viagra originale stefanedil acquistare viagra in india farmaci antivirali per labirintite kamagra 100 mg prezzi prezzo generico cialis farmaci antidepressivi ingrassano si puo prendere il viagrs a 14 anni pastiglie antibiotico per dermatite seborroica costo farmaco cialis 20 mg come si ingoia una pillola viagra propecia prezzo 2019 confezioni lasix velamox antibiotico dosaggio prende il viagra per i tori order cialis online canada

Perez vince a Sakhir davanti a Ocon e Stroll, male le Ferrari

1 minuto di lettura

SAKHIR (BAHRAIN) (ITALPRESS) – Sergio Perez, a sorpresa, è il vincitore del Gran Premio di Sakhir, penultima prova del Mondiale di Formula 1 2020. Il pilota della Racing Point precede la Renault di Esteban Ocon e il compagno di scuderia Lance Stroll. Il messicano, colpito al via dalla Ferrari di Charles Leclerc, poi costretto al ritiro insieme a Max Verstappen, chiude davanti a tutti approfittando di un doppio errore durante il pit stop della Mercedes, che prima sbaglia gomme sulla vettura di George Russell, all'esordio sulla vettura che appartiene a Lewis Hamilton, fermato dal Covid-19, e poi con Valtteri Bottas. Ai piedi del podio la McLaren di Carlos Sainz che chiude davanti alla Renault di Daniel Ricciardo e alla Red Bull di Alexander Albon. A completare la top ten, infine, l'Alpha Tauri di Daniil Kvyat, le due Mercedes di Bottas e Russell e la McLaren di Lando Norris. Prestazione da dimenticare, invece, per la Ferrari con l'incidente di Leclerc al primo giro e Sebastian Vettel a chiudere 12esimo, fuori dalla zona punti. (ITALPRESS). glb/red 06-Dic-20 19:54

Italpress

Agenzia di Stampa

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Covid, in Sicilia la Regione si prepara ai controlli negli aeroporti

Articolo successivo

A San Marino inaugurato il “Natale delle Meraviglie”

0  0,00