Renzi “No pieni poteri a Conte, temo rottura”

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – "Spero proprio di no, pero' temo di si'". Così Matteo Renzi, intervistato dal Tg2, risponde alla domanda su un rischio di rottura con il premier Giuseppe Conte. "Insiste su una misura che sostituisce il Governo con una task force, sostituisce la seduta del Parlamento con una diretta Facebook e addirittura pretende di sostituire i servizi segreti con una fondazione privata voluta dal premier. E' una follia. Abbiamo mandato a casa Salvini per non dargli pieni poteri e sicuramente non li vogliamo dare a Conte. Recovery? Se le cose rimangono come sono, noi voteremo contro". (ITALPRESS). pc/red 08-Dic-20 13:48

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

MES, Miceli “M5S chiamati a prova di maturità o si va tutti a casa”

Articolo successivo

Inter, Conte non teme biscotti “Giocheranno tutti per vincere”

0  0,00