Iccrea, partnership con Gruppo Cr Asti per cessione del quinto

2 minuti di lettura

ROMA (ITALPRESS) – Pitagora, società del Gruppo Cassa di Risparmio di Asti specializzata nel settore dei finanziamenti garantiti tramite cessione del quinto dello stipendio o della pensione (Cqsp), e BCC CreditoConsumo, società del Gruppo Iccrea specializzata nell'offerta di finanziamenti personalizzati dedicati alle famiglie, avviano una partnership strategica finalizzata alla distribuzione dei prodotti Cqsp di Pitagora attraverso la rete degli sportelli delle Banche di Credito Cooperativo aderenti al Gruppo Iccrea. A regime, entro il 2023, si stima che la partnership strategica possa portare ad una produzione annua aggiuntiva di oltre 350 milioni e così favorire il raggiungimento di un miliardo complessivi annui per Pitagora. Mauro Pastore, direttore generale di Iccrea Banca, ha commentato: "Siamo molto contenti di questo accordo che abbiamo siglato con una realtà strutturata come Pitagora. Questa operazione rientra nella strategia voluta dalla capogruppo Iccrea Banca per consentire alle proprie BCC di integrare l'intermediazione creditizia con varie tipologie di ricavi da servizi e in particolare l'attività già ben presidiata dei prestiti personali da BCC CreCo con quella della Cqsp. Le nostre BCC manterranno il controllo della relazione con la clientela curando direttamente lo sviluppo commerciale e le attività di marketing e potranno offrire questo servizio a condizioni molto competitive grazie anche alla possibilità di generare provvista ad un costo contenuto". Carlo Demartini, Ad e direttore generale di Cassa di Risparmio di Asti, ha affermato: "Si tratta di un accordo industriale di valenza strategica, focalizzato come ambito operativo su un segmento specifico del credito al consumo, ma esteso per dimensione all'intero territorio nazionale. Siamo molto soddisfatti delle intese raggiunte e fiduciosi che porteranno risultati significativi per entrambi i Gruppi". È inoltre previsto che nei prossimi mesi le parti discutano l'eventuale ingresso di Iccrea Banca nel capitale sociale di Pitagora con una partecipazione di minoranza, fatte salve le necessarie autorizzazioni. (ITALPRESS). ads/com 29-Dic-20 16:58

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Scossa di magnitudo 4.4 vicino Verona

Articolo successivo

Bonus 110%. Alleanza Cooperative: il Governo proroghi gli incentivi fino al 2023. Vanno però chiariti aspetti progettuali

0  0,00