Coronavirus, somministrate oltre 122 mila dosi di vaccino

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – Sono 122.528 le dosi di vaccino somministrate a oggi in Italia, secondi i dati del Rapporto aggiornati alle 18.04 sul portale dedicato del Ministero della Salute. Il dato di genere vede le donne davanti agli uomini a quota 73.523 vaccinazioni contro le 49.005. Se si guarda l'età dei vaccinati, guida la classifica quella che va dai 50 ai 59 anni, seguita a breve distanza da quella 40-49. I primi hanno ricevuto 34.898 dosi, mentre i secondi 28.361. Attualmente sulle categorie vaccinate, a farla da padrone sono gli operatori sanitari e sociosanitari come da piano governativo. Hanno ricevuto 109.463 somministrazioni mentre decisamente più in fondo sono gli operatori non sanitari e gli ospiti delle strutture residenziali che non raggiungono le 7 mila vaccinazioni. Il Lazio si conferma in cima alle somministrazione con 22.914 dosi pari al 50%, mentre al secondo posto c'è il Veneto con 16.027 vaccini effettuati. (ITALPRESS). mro/ads/mgg/red 04-Gen-21 20:26

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Per associazioni settore auto 2020 amaro, ma si guarda al futuro

Articolo successivo

Gran Bretagna, Johnson annuncia un nuovo lockdown nazionale

0  0,00