Biden ha giurato “La democrazia va difesa, sarò il presidente di tutti”

1 minuto di lettura

WASHINGTON (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Joe Biden è ufficialmente il 46esimo presidente degli Stati Uniti. Ha appena prestato giuramento su una bibbia. Si tratta della bibbia di famiglia al quale, da cattolico praticante, è molto legato. Accanto a Biden i suoi familiari. Poco prima aveva giurato la sua vice Kamala Harris. "Sarò il presidente di tutti gli americani, combatterò per coloro che mi hanno votato e per chi non mi ha votato. Questo è il giorno della democrazia. L'America ha raccolto la sfida, siamo qui per parlare di una causa, la causa della democrazia. La democrazia è davvero preziosa quanto fragile, e questo di oggi è il modo di difenderla e farla prevalere", ha sottolineato Biden, che ha aggiunto: "Abbiamo affrontato molte sfide in questi anni, ma ne siamo usciti più forti. In questo momento mi sto occupando di un trasferimento di potere pacifico". Il presidente ha invitato a osservare un minuto di raccoglimento per le 400 mila vittime del Covid negli Usa. "Il virus del secolo ha bloccato il nostro paese, ci ha portato via molte vite, più di quante ci ha portato via la guerra mondiale, dobbiamo combatterlo". (ITALPRESS). tai/sat/red 20-Gen-21 18:17

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Porsche, Q8 ed Enel X insieme per ampliare rete ricarica Ultrafast

Articolo successivo

Samuel, arriva il secondo album solista “Brigatabianca”

0  0,00