Mandzukic al Milan “Bel gruppo e primi, pronto a dare una mano”

2 minuti di lettura

MILANO (ITALPRESS) – "Sono molto contento di essere al Milan, mi stavo preparando per questa opportunità e ho trovato una bellissima atmosfera sia nel gruppo che con il mister, la squadra è prima in classifica e per me è molto importante farmi trovare pronto e rendere al massimo e credo che questo succederà". Queste le prime parole di Mario Mandzukic nella conferenza stampa di presentazione come nuovo attaccante del Milan. "Mi sono allenato duramente negli ultimi mesi e ho accettato un grande club come quello rossonero perchè mi sento pronto", ha aggiunto il croato. "Arrivo in una squadra giovane dove tutti combattono e io sono sempre stato un professionista che ha dato tutto in campo, sarò felice se i giovani mi seguiranno". Il croato e' pronto a dare il suo contributo e, come ha detto Zlatan Ibrahimovic, a mettere paura alle rivali. "Io e Zlatan abbiamo grande esperienza, sappiamo come vanno le cose nel calcio. E' importante incutere timore agli avversari, proteggere i compagni e combattere come Zlatan e come fanno tutti in questo gruppo, io sono pronto a farlo", le parole dell'ex Juventus. Intanto arrivano ottime notizie sul fronte Covid per il Milan. Il club rossonero ha reso noto che "Ante Rebic e Rade Krunic sono risultati negativi al tampone molecolare e questa mattina si sono sottoposti in clinica agli esami previsti dal protocollo per la ripresa dell'attivita' agonistica. Ulteriori controlli hanno dimostrato che Theo Hernandez era un "falso positivo". Fornita la documentazione alle autorita' sanitarie competenti, il giocatore puo' riprendere regolarmente gli allenamenti". (ITALPRESS). ari/gm/red 21-Gen-21 14:30

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Da Banca Mps 450 milioni di euro di finanziamenti alle pmi del Sud

Articolo successivo

Le sanzioni privacy emesse nel 2020 dalle Autorità Garanti dello SEE

0  0,00