Sanremo, Mogol “Periodo difficile, nessuno sia messo a rischio”

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – «L'Ariston è un teatro e come tutti gli altri è sottoposto alle limitazioni imposte dalla pandemia. Viviamo un periodo difficile e nessuno deve essere messo a rischio: le regole devono essere uguali per tutti, non servono certo forzature». Così in una nota il presidente SIAE Mogol, che nella giornata di ieri ha parlato con il Ministro Franceschini per condividere questa sua posizione auspicando che «che i settori della musica e dello spettacolo possano rapidamente tornare in scena in sicurezza». (ITALPRESS). mgg/com 30-Gen-21 15:19

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

La Pandemia cambia i Consumi alimentari, sempre più prodotti locali

Articolo successivo

Governo, Zingaretti “Solo Conte può raccogliere consensi necessari”

0  0,00