Renzi “Niet dai colleghi dell’ex maggioranza, ci affidiamo a Mattarella”

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – "Bonafede, Mes, Scuola, Arcuri, vaccini, Alta Velocità, Anpal, reddito di cittadinanza. Su questo abbiamo registrato la rottura, non su altro. Prendiamo atto dei niet dei colleghi della ex maggioranza. Ringraziamo il presidente Fico e ci affidiamo alla saggezza del Capo dello Stato". Così su Facebook il leader di Italia Viva Matteo Renzi. "Italia Viva non può sempre tirare la corda. Pretesti per dire no a Conte? A mio avviso sì, ma il gioco è finito", ha detto a RaiNews 24 la senatrice di Leu Loredana De Petris. "Noi non siamo dispinibili a governi istituzionali, l'unica strada a questo punto sono le elezioni", ha aggiunto. "Noi crediamo che si debba andare avanti nel ricercare un governo per questo paese, ci sono distanze, ma vanno colmate", ha sottolineato il capogruppo del Partito Democratico in Senato Andrea Marcucci. (ITALPRESS). sat/red 02-Feb-21 19:52

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Sicurezza digitale: una, nessuna e centomila

Articolo successivo

Governo, Fico “Non c’è unanime disponibilità per maggioranza”

0  0,00