Poste, nel 2020 utile netto a 1,2 miliardi e dividendo +5%

News Italpress

ROMA (ITALPRESS) – Poste Italiane chiude il 2020 con un utile netto di 1,2 miliardi. Viene proposto dal Cda un dividendo pari a 0,486 euro in crescita del 5% sul 2019. I ricavi risultano in calo del 4% a 10,5 miliardi. Nel quarto trimestre utile netto a 308 milioni a +18,7%, i ricavi invece risultano in crescita dell'1,4% e pari a 3 miliardi, con un risultato operativo stabile in crescita del 19,6% e pari a 280 milioni. A livello di settore, i ricavi da corrispondenza, pacchi e distribuzione nell'ultimo trimestre sono stati pari a 950 milioni, in aumento dell'1,4% sul 2019, nell'anno il risultato √® stato di 3,2 miliardi nel 2020, in calo dell'8,3%. I ricavi da servizi finanziari sono stati pari a 1,3 miliardi nel quarto trimestre del 2020, in calo dello 0,1% sul 2019, a livello di anno il risultato √® di 4,9 miliardi, in calo del 3,7%. Infine i ricavi da servizi assicurativi, sono stati pari a 451 milioni nel quarto trimestre del 2020, in crescita dello 0,1%, nel 2020 il totale √® di 1,6 miliardi, in calo dell'1,6%. L'Ebit del quarto trimestre √® pari a 280 milioni, in crescita del 19,6% annuale, mentre nell'anno √® di 1,5 miliardi in calo del 14,1%. La posizione patrimoniale √® solida: Cet1 ratio di bancoposta al 17,8% e Solvency ii ratio del gruppo assicurativo poste vita pari al 279%. "Poste Italiane ha riportato risultati solidi nel quarto trimestre, con tutti i segmenti che hanno contribuito alla progressione della redditivit√† operativa, gettando solide basi per la crescita futura di tutte le nostre attivit√†", ha commentato Matteo Del Fante, Ad e direttore generale di Poste Italiane. "Durante questo anno difficile abbiamo beneficiato appieno del nostro modello di business diversificato e rafforzato ulteriormente la fiducia dei nostri clienti, grazie al lavoro e alla dedizione dei nostri dipendentim, nonostante il primo e pi√Ļ duro lockdown abbia avuto un impatto grave sull'operativit√† per un quarto dell'anno. Siamo pronti ad affrontare il futuro, facendo leva sui punti di forza del nostro business e supportati dalla nostra visione strategica, che si √® gi√† dimostrata capace di anticipare i principali trend", conclude. (ITALPRESS). jp/ads/r 17-Feb-21 17:40

Condividi!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.