il farmaco generico del cialis è in commercio se prendo la pillola con gli antibiotici sono minorenne posso acquistare del viagra viagra online 24 ore pillola anticoncezionale novadien e antibiotico acquista viagra clabria fidato antibiotico 1g prezzo il viagra è con la ricetta medica viagra chi deve prenderlo acquisto cialis senza ricette ho finito con i farmaci antidepressivi prezzo cialis 2 5 mg online-pagamento in contante alla consegna prezzo viagra equivalente orosolubile pfizer cialis generico trova prezzi muco verde antibiotico dosaggio dosi pastiglie viagra oral jelly kamagra in farmacia viagra nelle farmacie italiane priligy farmacia con ricetta prezzo cialis 20 mg online forum cialis viagra acquisto si puo prendere viagra se prendo pillole per epilessia farmaco equivalente per prostata e disfunzione erettile viagra online italia forum cialis 100mg online acquistare cialis viagra levitra 3siste il cialis generico viagra senza ricetta on line gene resistenza antibiotici generico tricyclic antidepressants in italiano farmaci antidepressivi e prostata viagra donne senza ricetta farmaci antidepressivi più comuni viagra da comprare in farmacia senza ricetta quale cialis generico

Firmato Patto per il lavoro pubblico, sindacati “Traguardo strategico”

2 minuti di lettura

ROMA (ITALPRESS) – È stato firmato a Palazzo Chigi il "Patto per l'innovazione del lavoro pubblico e la coesione sociale". A siglare l'accordo il presidente del Consiglio, Mario Draghi, il ministro per la Pubblica Amministrazione, Renato Brunetta e i segretari generali Maurizio Landini (Cgil), Luigi Sbarra (Cisl), e Pierpaolo Bombardieri (Uil). "Il patto è sicuramente un evento di grande importanza per il metodo, per il contenuto e per questa relazione di dialogo che c'è, ma è il primo passo, il molto, se non quasi tutto, resta da fare", ha detto Draghi, mentre Brunetta ha sottolineato: "Con la firma di oggi vogliamo mettere le basi per la costruzione di una nuova Italia, partendo dalle intuizioni di Carlo Azeglio Ciampi per avviare un percorso che investa sulle parti sociali, sull'innovazione. La firma di oggi assegna alla coesione sociale non una semplice ripetizione retorica, ma un valore fondante di uno Stato che si rinnova, si modernizza sul valore della persona e della partecipazione". "La scelta di investire sul lavoro, sull'innovazione nel settore pubblico e sulla buona occupazione, sulla formazione per migliorare i diritti e le condizioni dei cittadini credo che sia un obiettivo molto importante e che sia assolutamente importante anche il modo e il metodo con cui ci stiamo muovendo. Credo si apra una nuova fase molto importante e significativa", ha detto il leader della Cgil Landini. "Un traguardo strategico tagliato insieme, in modo veloce, condiviso, efficace. L'accordo che firmiamo esprime valori e contenuti importanti sia per il mondo del lavoro pubblico che per il Paese guardando al presente e soprattutto al futuro", ha sottolineato Sbarra, segretario generale Cisl. Il leader della Uil, Bombardieri, parla di "un accordo importante che risponde alle nostre esigenze che unitariamente facevamo da tempo. Investire nella P.A. e garantire una Pubblica amministrazione efficiente è nell'interesse dei cittadini italiani. Una pubblica amministrazione che garantisce ogni giorni diritti di cittadinanza, diritti di territorialità". (ITALPRESS). sat/red 10-Mar-21 16:08

Italpress

Agenzia di Stampa

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Aifa, la farmacovigilanza conferma la sicurezza dei vaccini anti-Covid

Articolo successivo

Covid, il 32% degli italiani accusa i primi segnali di cedimento

0  0,00