farmacia cialis online miglior ito acquisti generico viagra farmacia san marino levitra uomo piu vigore senza viagra antibiotico zitromax 3 pillole kamagra gel farmacia amica is sildenafil citrate the same as viagra acquistare viagra ciakis farmacie che vendono cialis generico comprar viagra generico online contrareembolso forum cialis soft online prezzo cialis svizzera pirrolidina farmaco antivirale cialis farmacie chiasso dove comprare il viagra in svizzera cialis generico mylan non funziona pillola anticoncezionale cerazette e antibiotico miglior sito per acquistare cialis anche con riccetta dove comprare cialis in farmacia antibiotico augmentin dosaggio durata trattamento generico del cialis in parafarmacia cialis bisogno di ricetta virus e farmaci antivirali cialis acquisto sicuro forum antibiotico dosaggio cosa succede se le donne prendono il viagra viagra e affini acquisti online cosa si cura col farmaco cialis antivirale varicella adulti prezzo acquistare cialis spedizione da europa viagra generico in italia contrassegno levitra originale a meno effetti collaterali sel generico posso prendere amaryl insieme al viagra farmaci simili al viagra viagra senza ricetta basso prezzo
/

Patto per l’innovazione del lavoro pubblico e la coesione sociale

2 minuti di lettura

Nicastri (Aidr): pubblica amministrazione e digitale ruolo primario per la ripresa economica del Paese

 “Il buon funzionamento del settore pubblico è al centro del buon funzionamento della società”. Nelle parole con cui il premier Mario Draghi ha presentato nella sala verde di Palazzo Chigi, il Patto per l’innovazione del lavoro pubblico e la coesione sociale, firmato con il ministro della Pubblica amministrazione, Renato Brunetta e i segretari generali di Cgil, Cisl e Uil; c’è il senso di un progetto destinato non soltanto ad apportare significative modifiche al settore pubblico, ma aspetto ancor più basilare a incardinarlo quale elemento fondamentale nel più grande progetto di ripresa che riguarda il nostro Paese. Sì, la pubblica amministrazione assume il ruolo di protagonista di questa delicatissima fase, quale “motore di sviluppo”, così come espressamente indicato nel patto. Una nuova centralità, dunque dettata dalla consapevolezza, che senza il contributo pieno di uomini e donne della pubblica amministrazione, non soltanto sarà più difficile uscire fuori dalla pandemia, ma non si sfrutteranno appieno le potenzialità del Next Generation EU.

Per raggiungere gli obiettivi sopraelencati: ripresa economica e sociale post pandemia e attuazione del piano di investimenti, nel Patto per l’innovazione del lavoro pubblico e la coesione sociale, vengono individuate due direttive: investimenti in connettività e aggiornamento continuo delle competenze dei dipendenti pubblici.

In questa prospettiva che si va delineando, la digitalizzazione è ancora una volta elemento irrinunciabile. Il piano prevede infatti investimenti sui mezzi tecnologici a disposizione, ma anche sulla formazione del personale. Nuove assunzioni da una parte e valorizzazione del personale in organico, attraverso percorsi di crescita e aggiornamento.  Ogni pubblico dipendente – si legge ancora nel Patto – dovrà essere titolare di un diritto/dovere soggettivo alla formazione continua, al fine di essere realmente protagonista del cambiamento.

Il percorso dunque è tracciato: per la ripresa del Paese, bisogna investire nella digitalizzazione, favorendo le potenzialità del settore pubblico.

Vittorio Zenardi

Innamorato della settima arte, mi laureo in Lettere all'Università degli Studi di Firenze con una tesi in Storia e Critica del Cinema. La passione per il giornalismo mi porta a Roma dove collaboro con riviste cartacee e testate online che mi permettono di diventare prima Critico cinematografico SNCCI poi giornalista. Seguo come inviato i maggiori Festival internazionali, ho fondato l’Associazione Italian Digital Revolution dove ricopro il ruolo di Membro del Consiglio Direttivo e Responsabile del Sito e dei Social Media.

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tg Economia – 10/3/2021

Articolo successivo

Covid, in un anno arretra la speranza di vita

0  0,00