actamil farmaco antidepressivo viagra connect spedizione italia farmacie bologna dove acquistare cialis senza ricetta citrizan antibiotico gel costo ricetta viagra guardia medica lasix compresse prezzo prezzo viagra donna in farmacia senza prescrizione a ragusa fidato antibiotico prezzo acquistare cialis in contrassegno prezzo generico cialis consumo di viagra in italia dove comprare viagra generico a roma senza ricetta acquistare viagra online con paypal berny antibiotico costo daptomicina antibiotico prezzo visumetazone antibiotico prezzo efficacia farmaci antidepressivi zimox antibiotico costo senza ricetta cialis 10 mg prezzo in farmacia italiana viagra o cialis prezzi comprare viagra su dark web prezzo cialis 15 pz antibiotico amoxicillina prezzo miglior sito comprare viagra prezzo cialis da 50 mg farmaci antidepressivi x fibromialgia cialis 5 mg cagliari online posso assumere il viagra senza ricetta medica farmaco antidepressivo più famoso perdite sangue pillola antibiotico cialis in slovenia senza ricetta farmaci antibiotici cistite antidepressivo pastiglie cipralex si può comprare il cialis generico in farmacia fad disfunzione erettile farmacisti

Vaccini, Di Maio “L’Unione Europea sia compatta e si faccia rispettare”

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – "Per l'Italia è inaccettabile che le dosi di vaccino prodotte in Europa siano esportate fuori, quando nei nostri Paesi la stessa casa farmaceutica non sta rispettando i contratti firmati con l'Unione Europea. AstraZeneca ha consegnato meno di 30 milioni di dosi sui 120 milioni pattuiti con l'Unione Europea. E addirittura anche per il prossimo trimestre sembra non voler rispettare gli accordi". Lo scrive su Facebook il ministro degli Esteri Luigi Di Maio. "L'Unione Europea deve agire in maniera compatta e farsi rispettare. Dobbiamo imporci con le case farmaceutiche, senza se e senza ma", aggiunge. "In Italia negli ultimi giorni abbiamo accelerato con il piano vaccinazioni, ma ad aprile dovremo riuscire ad effettuarne 500mila al giorno, così da arrivare in estate con la maggior parte degli italiani vaccinati – sottolinea Di Maio -. Completare prima le vaccinazioni ci permetterà di far ripartire prima la nostra economia, riaprendo scuole, imprese, bar e ristoranti. Ci sono migliaia di attività produttive che stanno soffrendo da più di un anno, abbiamo il dovere di aiutarle e di dare nuove opportunità di lavoro ai nostri giovani". (ITALPRESS). sat/com 26-Mar-21 18:32

Italpress

Agenzia di Stampa

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Caso tamponi, 7 mesi di inibizione a Lotito e ammenda alla Lazio

Articolo successivo

Coronavirus, 23.987 nuovi casi e 457 decessi in 24 ore

0  0,00