Vaccino, Pecoraro Scanio “Bene app per non sprecare dosi avanzate”

1 minuto di lettura

ROMA (ITALPRESS) – "E' un bel gesto di attivismo civico l'iniziativa dei giovani guidati da Matteo Milione, di offrire gratuitamente ai cittadini che vogliono vaccinarsi e ai punti vaccinali un sistema digitale con geolocalizzazione che consenta di non sprecare le dosi avanzate chiamando chi si puo' presentare entro 20/30 minuti al piu' vicino centro vaccinale. Cosi' non si sprecano dosi e denaro pubblico e si evitano sotterfugi e trucchi sulle liste di attesa". Cosi' Alfonso Pecoraro Scanio, presidente di Fondazione Univerde, che insieme a Prisco Piscitelli vicepresidente di Societa' italiania di medicina ambientale e Jacopo Mele di Opera2030, esprime apprezzamento per la app "ilmiovaccino" offerta gratuitamente dalla start up milanese di Matteo Milione, a cui gia' hanno aderito 8.000 persone. "Spero che molti punti vogliano utilizzare questa o altre di simili iniziative che dal basso e con innovazione offrono soluzioni gratuite e trasparenti", ha aggiunto. (ITALPRESS). ads/com 03-Apr-21 13:05

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Nissan Ariya. Test rigorosi per un’eccellente esperienza di guida

Articolo successivo

Vaccini, al via il reclutamento delle farmacie

0  0,00