Zeppieri e Gaio subito fuori al “Sardegna Open”

1 minuto di lettura

Tanti rimpianti per il 19enne laziale, sconfitto da Bedene al terzo CAGLIARI (ITALPRESS) – Esordio amaro per Giulio Zeppieri e Federico Gaio nel tabellone principale del "Sardegna Open", torneo Atp 250 con 408.800 euro di montepremi che quest'anno si disputa sui campi in terra rossa del Tennis Club Cagliari. Il 19enne di Latina, numero 313 del ranking mondiale e in gara grazie ad una wild card, è arrivato vicinissimo al primo successo nel circuito maggiore (si trattava del secondo evento Atp per lui), cedendo con il punteggio di 1-6 7-5 7-6(3), dopo due ore e 33 minuti, allo sloveno Aljaz Bedene, numero 58 del mondo. Tanti i rimpianti legati al terzo set dove Zeppieri è stato avanti di un break (3-0 e 4-1), perdendo però il servizio nel settimo game e venendo riagganciato poi sul 4-4, dopo aver mancato una chance per il 5-3. E nell'equilibrato rush finale, anche condizionato da un problema al polpaccio (con medical time-out), dopo aver annullato con un diritto vincente una palla per il 6-5 ha finito per arrendersi nel decisivo tie-break per 7 punti a 3. In precedenza Gaio, numero 137 Atp e pure lui in tabellone grazie ad una wild card, è stato sconfitto per 6-4 6-2, in un'ora e 36 minuti di gioco, dal serbo Laslo Djere, campione in carica. (ITALPRESS). glb/red 05-Apr-21 21:19

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tokyo2020: Corea del Nord non parteciperà per tutelare atleti da Covid

Articolo successivo

Klopp “Nessuna rivincita, avanti se saremo migliori del real”

0  0,00