Malinovskyi “A Firenze serve Atalanta aggressiva, niente spazi ai viola”

1 minuto di lettura

Il nazionale ucraino segnò all'andata su punizione: "Dare il massimo in queste ultime partite" BERGAMO (ITALPRESS) – Nel match d'andata fu tra i protagonisti di una vittoria bella e netta, per il ritorno di domenica sera ha le idee chiare su cosa bisognerà fare. Ruslan Malinovskyi segnò il secondo dei tre gol nerazzurri nel 3-0 con il quale l'Atalanta superò al Gewiss Stadium la Fiorentina. "Ho fatto gol direttamente su calcio di punizione – ha commentato l'ucraino -. È bello segnare, ma lo è ancora di più quando la squadra vince perché noi siamo un gruppo. A Firenze dovremo giocare il nostro calcio, con aggressività, senza lasciare a loro nessuno spazio". Mancano nove partite alla fine del campionato, nell'ordine Fiorentina, Juventus, Roma, Bologna, Sassuolo, Parma, Benevento, Genoa e Milan e in più c'è un appuntamento prestigioso che vale un trofeo. "Saranno tutte partite impegnative – ha concluso Malinovskyi nell'intervista pubblicata sul sito del club -, in questo periodo tutti vogliono conquistare punti per i rispettivi obiettivi. Saranno tutte partite difficili. E poi abbiamo la finale di Coppa Italia contro la Juventus. In tutti questi impegni dovremo dare il massimo". (ITALPRESS). ari/com 09-Apr-21 13:22

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Ramos “Ritiro? Lo vedo lontano, voglio ancora vincere”

Articolo successivo

Scaccabarozzi “Importante avere un vaccino in più”

0  0,00