Italiano “Salvezza ancora da sudare per lo Spezia”

1 minuto di lettura

"Non siamo stati perfetti, vinto con orgoglio e voglia", dice il tecnico dei liguri LA SPEZIA (ITALPRESS) – "E' stata una partita nella quale non abbiamo mollato. Il 2-1 avrebbe messo ko chiunque, ma l'abbiamo vinta; merito ai ragazzi perché penso che il Crotone sia una squadra che esprime un buon calcio, ha elementi che possono mettere in difficoltà chiunque e vincere questa gara è tanta roba. Salvezza? In questo momento 24 punti ancora a disposizione sono tanti, noi siamo giovani e alterniamo cose belle ad altre che non stanno né in cielo né in terra. Questi sono 3 punti importanti, ma ci sarà ancora da sudare". Così Vincenzo Italiano, tecnico dello Spezia, dopo la vittoria contro il Crotone. "Oggi non siamo stati perfetti in quello che ci ha portato ad arrivare a questo punto. Ma c'è anche l'orgoglio e la voglia di non mollare, si può vincere anche non essendo belli. Ci prendiamo questi 3 punti perché in altre situazioni non ci ha detto bene", ha proseguito. Infine una battuta su Messias: "Qualche anno fa eravamo in Serie D insieme e adesso dobbiamo essere felici di giocare nel massimo campionato. Lui è un giocatore di qualità, può fare tanti ruoli, ha grande duttilità e penso che abbia un futuro roseo davanti", ha concluso. (ITALPRESS). spf/ari/red 10-Apr-21 17:48

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Cosmi “Sconfitta allucinante e immeritata”

Articolo successivo

Coronavirus, 17.567 nuovi positivi e 344 decessi nelle ultime 24 ore

0  0,00