Cagliari, Semplici “Salvezza possibile con questa mentalità”

1 minuto di lettura

"Ci è mancata la giusta cattiveria", dice dopo il ko con l'Inter MILANO (ITALPRESS) – "Ho cercato di rincuorare i ragazzi, la prestazione c'è stata e ho avuto una risposta di mentalità soprattutto. Nelle scorse partite c'era mancato qualcosa sotto l'aspettavo caratteriale. Con questa mentalità possiamo arrivare alla salvezza, mentre sotto l'aspetto tecnico la squadra c'è. Ci è mancata invece quella cattiveria sportiva che nel calcio ci vuole. Dipende tutto da noi". Lo ha detto Leonardo Semplici, tecnico del Cagliari, dopo la sconfitta contro l'Inter. Sull'avversario: "Sapevamo di affrontare una squadra forte e in grande salute, ma c'era la speranza di strappare qualcosa di positivo – ammette l'allenatore – Abbiamo limitato il potenziale offensivo dell'Inter, concedendo poco. Lo spirito e la voglia rimangono fondamentali per noi. Se ci ritroviamo a lottare in questa posizione è chiaro che si hanno dei problemi. Forse ci è mancata quella serenità per fare la giocata giusta oggi. I ragazzi hanno dato tutto e ci speravamo nonostante il divario in classifica". Sull'esordiente in Serie A, Guglielmo Vicario: "Gli faccio i complimenti, ha fatto una bellissima parata su Eriksen. Ma faccio anche i complimenti a Carboni che si è comportato molto bene", conclude. (ITALPRESS). spf/fsc/red 11-Apr-21 15:07

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

L’Inter piega il Cagliari con Darmian e torna a +11 sul Milan

Articolo successivo

Formula E, riscatto Vandoorne a Roma nel secondo e-prix

0  0,00