Iachini “C’è rammarico, potevamo vincere”

1 minuto di lettura

L'allenatore della Fiorentina: "Vloahovic sta facendo il suo percorso" FIRENZE (ITALPRESS) – "Siamo partiti male, la partita era su binari equilibrati ma sono stati bravi a sfruttare un calcio piazzato e un mezzo fuorigioco. Nonostante l'episodio del 2-0, siamo andati ad aggredire alti e abbiamo trovato la rimonta. Sul 2-2 potevamo vincerla ma l'episodio del rigore ha cambiato tutto, c'è rammarico". Queste le parole del tecnico della Fiorentina, Giuseppe Iachini, dopo la sconfitta per 3-2 contro l'Atalanta. Una doppietta di Vlahovic non basta ai viola per conquistare punti contro la squadra di Gasperini. E sull'attaccante serbo: "Sta crescendo, sta facendo il suo percorso di crescita. A inizio stagione stava ancora acquistando la condizione ottimale, non c'è stata preparazione e per uno con una stazza del genere può essere più difficile". Poi, sui margini di miglioramento della sua squadra: "Dobbiamo ritrovare quella solidità che ci ha dato compattezza nel finale della scorsa stagione. Stiamo lavorando, ci siamo ritrovati da due settimane e serve una crescita costante", ha concluso Iachini. (ITALPRESS). spf/pdm/red 11-Apr-21 23:21

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Gasperini “Quarto posto in ballo fino all’ultimo”

Articolo successivo

AAMOD, Premio Zavattini e Premio Bookciak, Azione! Ancora insieme per l’edizione 2021

0  0,00