Conceicao “All’andata siamo stati bravi ma non abbastanza”

1 minuto di lettura

Il Porto chiamato a ribaltare lo 0-2 col Chelsea: "Siamo fiduciosi" SIVIGLIA (SPAGNA) (ITALPRESS) – "Siamo fiduciosi. Sappiamo sarà un compito difficile, ma siamo qui per dare la risposta che dobbiamo dare". Sergio Conceicao non si sente ancora fuori per quanto il suo Porto, domani a Siviglia, sia chiamato a una vera e propria impresa per qualificarsi alle semifinali di Champions: c'è da rimontare lo 0-2 di una settimana fa. "Le emozioni che si provano a rappresentare questo storico club ti accompagnano per tutta la partita", ricorda il tecnico portoghese, avvertendo però che "in queste sfide, spingere al massimo potrebbe anche essere dannoso. Dobbiamo restare compatti e coesi. Dobbiamo segnare gol, ma anche evitare di subirne. All'andata siamo stati bravi, ma non molto bravi; se lo fossimo stati avremmo vinto. Cercheremo di migliorare quella che è stata una buona prestazione di squadra". (ITALPRESS). glb/red 12-Apr-21 16:49

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tuchel “Col Porto non dobbiamo pensare solo a difenderci”

Articolo successivo

Tg Economia – 12/4/2021

0  0,00