Tuchel “Col Porto non dobbiamo pensare solo a difenderci”

1 minuto di lettura

"Spero nella giusta mentalità", l'auspicio del tecnico del Chelsea SIVIGLIA (SPAGNA) (ITALPRESS) – "Il Porto sa di dover fare tre gol per passare, per loro è chiaro. Per quanto riguarda noi, pensare solo a difendere il risultato dell'andata potrebbe farci perdere completamente la testa. Spero nella giusta mentalità". Thomas Tuchel si aspetta dal Chelsea una prova di maturità. Il 2-0 ottenuto all'andata è un bel vantaggio su cui contare per centrare un posto nelle semifinali di Champions ma il tecnico tedesco non vuole impostare tutta la gara su quel risultato. "E' importante essere concentrati su noi stessi e giocare il miglior calcio possibile perché questo aumenta le possibilità di ottenere un buon risultato", aggiunge Tuchel, per il quale un approccio più diretto "non sempre funziona. In alcuni momenti, all'andata, abbiamo controllato la partita, creato mezze occasioni, un buon contropiede ma poi il Porto è sfuggito alla nostra pressione. Nella gara d'andata abbiamo avuto alti e bassi, ma può succedere contro una squadra come il Porto". Di sicuro lo 0-2 di mercoledì scorso "è molto importante, i due gol in trasferta potrebbero essere cruciali – osserva Ben Chilwell – È solo metà del lavoro svolto, ma non avremmo potuto chiedere un'andata migliore. Ma loro, oltre a essere fisicamente molto forti, sono anche molto orgogliosi, c'è una semifinale in palio". (ITALPRESS). glb/red 12-Apr-21 16:50

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Corteo “Io apro” a Roma, tensione manifestanti-forze dell’ordine

Articolo successivo

Conceicao “All’andata siamo stati bravi ma non abbastanza”

0  0,00