Quartararo “Mi sono tolto un peso vincendo in Qatar”

2 minuti di lettura

"Vedremo se riusciremo a essere veloci anche in Portogallo" PORTIMAO (PORTOGALLO) (ITALPRESS) – Due gare, due vittorie. La Yamaha non poteva cominciare meglio la stagione. Maverick Vinales si è aggiudicato il primo dei due Gp in Qatar, con Fabio Quartararo vittorioso sette giorni dopo e al primo successo sulla M1 ufficiale. Una bella spinta verso il Portogallo, dove entrambi i piloti lo scorso anno hanno faticato. "Vincere la seconda gara a Doha è stato fantastico – confessa Quartararo – Ora che ho centrato il mio primo successo con questo team, è come si mi fossi tolto un peso, sento di potermi concentrare meglio su quello che ho davanti e mi dà anche più entusiasmo per il weekend. Lo scorso anno ho vissuto una gara difficile a Portimao, è un circuito diverso da tutti gli altri ma questo lo rende anche interessante. Sono curioso di vedere se potremo essere veloci come in Qatar". "Non vedo l'ora – sono invece le parole di Maverick Vinales – Mi piace davvero la pista di Portimao, è una sfida. Lo scorso anno non siamo riusciti a chiudere fra i primi (lo spagnolo finì undicesimo, ndr) ma mi sono divertito perchè è una pista dove ci sono molti punti in cui si può sorpassare. Lo scorso anno ho avuto un buon passo verso la fine per cui vedremo di fare in modo che questo possa succedere sin dall'inizio della gara". (ITALPRESS). glb/red 14-Apr-21 13:14

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tg News – 14/4/2021

Articolo successivo

Parla l’imprenditore Giancarlo Nocioni: “I ristori non bastano. La mia proposta sugli affitti”

0  0,00