Doveri arbitrerà Napoli-Inter, Orsato per Atalanta-Juve

2 minuti di lettura

Milan-Genoa affidata a Calvarese, Massa dirigerà Torino-Roma ROMA (ITALPRESS) – Sarà Daniele Doveri a dirigere Napoli-Inter, big-match e posticipo della 31esima giornata, in programma domenica sera allo stadio Diego Armando Maradona. Con il fischietto della sezione di Roma gli assistenti Costanzo e Ranghetti, il quarto ufficiale di gara Marini e gli arbitri Var Mazzoleni e Paganessi. Domenica alle 12.30 il lunch-match Milan-Genoa che verrà diretto da Gianpaolo Calvarese di Teramo, mentre Atalanta-Juventus, gara in programma alle 15, è stata affidata a Daniele Orsato di Schio. Alle 18 Torino-Roma che sarà arbitrata da Davide Massa di Imperia. Sabato quattro anticipi: alle 15 Crotone-Udinese e Sampdoria-Verona che saranno dirette rispettivamente da Luca Massimi di Termoli e da Federico Dionisi de L'Aquila. Alle 18 Sassuolo-Fiorentina, che verrà arbitrata da Gianluca Aureliano di Bologna, e alle 20.45 Cagliari-Parma con Paolo Valeri di Roma come arbitro. SERIE A – 31^ GIORNATA – 18/04 – ORE 15 Crotone – Udinese (17/04, ore 15) arbitro: Massimi di Termoli (Capaldo-Dei Giudici) Sampdoria – Verona (17/04, ore 15) arbitro: Dionisi di L'Aquila (Margani-Affatato) Sassuolo – Fiorentina (17/04, ore 18) arbitro: Aureliano di Bologna (Tolfo-Prenna) Cagliari – Parma (17/04, ore 20.45) arbitro: Valeri di Roma (Bindoni-Del Giovane) Milan – Genoa (ore 12.30) arbitro: Calvarese di Teramo (Vivenzi-Lo Cicero) Atalanta – Juventus arbitro: Orsato di Schio (Giallatini-Preti) Bologna – Spezia arbitro: Piccinini di Forlì (Tardino-M.Rossi) Lazio – Benevento arbitro: Ghersini di Genova (L.Rossi-Bercigli) Torino – Roma (ore 18) arbitro: Massa di Imperia (Tegoni-Vecchi) Napoli – Inter (ore 20.45) arbitro: Doveri di Roma (Costanzo-Ranghetti) (ITALPRESS). ari/glb/red 15-Apr-21 14:43

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Covid-19, nuove conferme sull’efficacia della lattoferrina

Articolo successivo

#PianetaTerra2050 – Innovazione sì, ma senza ricadute ambientali: la missione possibile della transizione ecologica

0  0,00