Palermo, l’Amat si candida a punto vaccinale per i propri dipendenti

1 minuto di lettura

PALERMO (ITALPRESS) – "Amat, in collaborazione con Asstra, Asp e la Struttura nazionale di attuazione del piano di vaccinazione, ha proposto la propria candidatura come punto vaccinale per i propri dipendenti allo scopo di tutelare il personale della societa' e rassicurare ancora una volta i clienti del trasporto pubblico della Citta' di Palermo che potranno contare non solo su mezzi sanificati quotidianamente ma anche su personale vaccinato". A dirlo in una nota il presidente dell'Amat, azienda dei trasporti di Palermo, Michele Cimino. "La disponibilita' dei vaccini anti-Covid e la loro diffusione su tutto il territorio nazionale riveste un ruolo decisivo anche per la ripresa delle attivita' sociali e lavorative in piena sicurezza", aggiunge. "Per questi motivi riveste fondamentale importanza il protocollo sottoscritto il 6 aprile scorso da istituzioni, organizzazioni sindacali e datoriali per la realizzazione dei piani aziendali finalizzati all'attivazione di punti di vaccinazione straordinari e temporanei nei luoghi di lavoro", conclude Cimino. (ITALPRESS). fsc/com 16-Apr-21 11:51

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Golden Gala Pietro Mennea slitta al 10 giugno

Articolo successivo

Vinales il più veloce nelle prime libere del Gp Portogallo

0  0,00