Calcio: Gotti “De Paul leader vero, rosso unico neo”

2 minuti di lettura

"Ho visto la grande crescita di De Paul dentro e fuori dal campo, CROTONE (ITALPRESS) – "Il rosso per De Paul è l'unico neo per il prossimo futuro, ma come il rigore concesso in maniera ingenua e il palo del Crotone che mi ha messo molta paura. Questi sono i nei per una squadra che ha cercato di indirizzare l'incontro contro un Crotone che è una squadra che ha messo in difficoltà un po' tutti". Così Luca Gotti, allenatore dell'Udinese, dopo il successo per 2-1 sul campo del Crotone. Il tecnico bianconero, ha poi parlato della scelta di mettere in campo dal primo minuto Okaka e Nestorovski: "Durante la settimana vedo chi sta meglio. Stefano è stato fuori tanto tempo, ha una mole importante e ci mette più tempo per trovare la forma, ci vuole la pazienza di aspettare e capire quanti minuti può giocare. Lui è un giocatore centrale nelle mie scelte". Poi su De Paul, autore di una doppietta, Gotti ha affermato: "Ho visto la grande crescita di De Paul dentro e fuori dal campo, ha acquisito una mentalità di grande livello, oltre le qualità calcistiche. E' un leader vero, è il primo a spronare i compagni. Si sta completando a tutto tondo. Se andrà via? Non so queste cose. E' chiaro che è qui da 5 anni ed ha espresso grandi valori, credo che a fine anno si siederanno Rodrigo e la società per capire il da farsi". Infine sull'obiettivo da raggiungere l'allenatore dell'Udinese ha concluso: "Ranieri ha detto che gli piacerebbe fare 52 punti? A me piacerebbe fare un punto in più della Sampdoria", ha chiosato ridendo Gotti. (ITALPRESS). mra/gm/red 17-Apr-21 17:20

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Crotone non basta Simy, l’Udinese vince con doppietta De Paul

Articolo successivo

Open Arms, Orlando “Tutti devono rispettare la legge”

0  0,00