Calcio: Pirlo “Potevamo portare a casa almeno un punto”

1 minuto di lettura

Il tecnico bianconero "Corsa Champions? Giocando così nessun problema" BERGAMO (ITALPRESS) – "Abbiamo fatto una buona partita contro una squadra forte, poi gli episodi sono andati a loro favore. Dispiace perchè potevamo portare a casa almeno un punto". Così Andrea Pirlo, allenatore della Juventus, dopo la sconfitta per 1-0 rimediata al 'Gewiss Stadium' contro l'Atalanta di Gasperini. "Dybala ha fatto un'ottima gara, fin quando è stato in campo ha fatto bene ma non aveva i 90'. Ronaldo era impossibilitato a venire anche in panchina, poi Chiesa e Danilo avevano anche avuto qualche problemino in settimana". Ancora sulla gara: "Sapevamo che sarebbe stata complicata con l'Atalanta che ti porta a fare duelli uno contro uno, abbiamo coperto bene il campo. Ronaldo è il nostro finalizzatore e all'andata aveva fatto una grande gara, si adatta a queste partite perchè è un campione. E' un killer d'area di rigore, oggi abbiamo avuto le nostre occasioni, non le abbiamo sfruttate e poi siamo stati puniti da un episodio". Infine sulla corsa Champions Pirlo ha concluso: "Dobbiamo pensare a noi stessi e provare a vincere più partite possibili. Se giochiamo con questo spirito e con questa voglia sono sicuro che non ci saranno problemi per il prosieguo per campionato", ha concluso l'allenatore bianconero. (ITALPRESS). mra/gm/red 18-Apr-21 17:39

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Verstappen vince a Imola su Hamilton e Norris, Leclerc 4° e Sainz 5°

Articolo successivo

F.Inzaghi “Meritavamo il pari, così il Benevento si salva”

0  0,00