F.Inzaghi “Meritavamo il pari, così il Benevento si salva”

1 minuto di lettura

Il tecnico dei campani mostra ottimismo per il futuro ROMA (ITALPRESS) – "Se vieni in casa della Lazio e fai sedici tiri a dodici vuol dire che hai fatto una grande gara". Pippo Inzaghi è soddisfatto nonostante la sconfitta per 5-3 in casa della Lazio: "Sapevo che se li avessimo aspettati avremmo subìto, se giochiamo così ci salviamo, oggi meritavamo il pareggio – ha detto Inzaghi a Sky Sport -. È chiaro che avere gli scontri diretti con punti di vantaggio ti dà la chance di prendere altri punti, non siamo mai stati comunque nelle ultime tre posizioni. Sono molto ottimista per il futuro. Abbiamo preso un gol che non dovevamo prendere, e poi il rigore ci poteva tagliare le gambe. La squadra mi dava l'impressione di far male quando attaccava. Se non ci avessero annullato quel gol avremmo rischiato di pareggiare, la squadra ci ha provato fino alla fine. Ci portiamo a casa questa grande reazione, abbiamo la nostra situazione in mano". Oggi la sfida al fratello Simone è stata solo a distanza perché Simone è positivo al Coronavirus e non si è potuto sedere in panchina: "Simone non l'ho ancora sentito, è stato strano giocare contro la Lazio, qui tanti amici suoi, mi è mancato. Il nostro rapporto ci rende la vita complicata, lui è bravissimo, c'è solo da imparare, sta facendo cose straordinarie. (ITALPRESS). tre/pc/red 18-Apr-21 17:50

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Pirlo “Potevamo portare a casa almeno un punto”

Articolo successivo

Coronavirus, 12694 nuovi casi e 251 decessi nelle ultime 24 ore

0  0,00