Calcio: Juric “Ci gira male ma sono soddisfatto”

1 minuto di lettura

"Atteggiamento, occasioni e cattiveria ci sono stati". VERONA (ITALPRESS) – "Ci sono questi momenti nell'arco del campionato ma i ragazzi hanno fatto una bellissima prestazione, dominando e concedendo davvero poco. Atteggiamento, occasioni e cattiveria ci sono stati, dentro di me c'è dispiacere ma anche soddisfazione per quanto prodotto. La squadra ha dimostrato di esserci". Ivan Juric guarda il bicchiere mezzo pieno dopo la sconfitta del Verona al Bentegodi contro la Fiorentina. "Ci sono delle partite in cui ci è girato tutto bene, ora ci gira male – ammette a Sky Sport il tecnico scaligero – Nei primi 15-20 minuti dovevamo essere 3-0. Secondo me, i giocatori sono ancora in fase di crescita. Nell'Atalanta ad esempio, in partite del genere entra Ilicic e la risolve. A noi manca questo, alla fine guardi le immagini e ti chiedi come fai a non segnare in certe occasioni". Il Verona ha messo in cassaforte la salvezza già da diverse giornate ma Juric tiene alta la concentrazione: "Quando c'è da fare un passo in più non siamo ancora così solidi come vorrei. Ci sono sette partite, voglio continuare così: vogliamo migliorare per diventare una squadra forte", conclude. (ITALPRESS). gm/red 20-Apr-21 23:20

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Colpo salvezza, la Fiorentina vince 2-1 a Verona

Articolo successivo

51° Earth Day – Su Rai Play 13 ore di diretta televisiva con la 2° edizione di #OnePeopleOnePlanet

0  0,00