Calcio: Superlega. Ranieri “Prima cosa pensata impresa mio Leicester”

1 minuto di lettura

"Il bello del calcio sta proprio nella possibilita' del piu' piccolo di poter competere con i piu'grandi". GENOVA (ITAPRESS) – "Leggendo quello che vogliono fare alcuni club europei, la prima cosa che mi è venuta in mente è l'impresa del mio Leicester". Lo ha dichiarato il tecnico della Sampdoria Claudio Ranieri commentando la neonata Superlega alla vigilia della sfida di Crotone. Il bello del calcio sta proprio nella possibilita' del piu' piccolo di poter competere con i piu' grandi: e' l'essenza dello sport. Credo che questa SuperLega sia una cosa sbagliata e spero che Fifa e Uefa abbiano gli strumenti idonei e la voglia per contrastare questo gigante". Ranieri ha anche parlato della sfida di domani. "Mi aspetto una gara difficilissima – avverte il tecnico alla vigilia dalla sala stampa del "Mugnaini -. Affronteremo una squadra che gioca bene, che vuole salutare questo campionato a testa alta. Hanno giocatori che stanno sulla bocca di tutti: Simy ha realizzato 10 gol nelle ultime 7 partite, Messias è veramente bravo, Ounas. Noi vogliamo tornare a vincere fuori casa ma non sarà facile: servirà la miglior Samp". (ITALPRESS). gm/red 20-Apr-21 14:46

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Bombardieri “Il lavoro la vera emergenza del Paese”

Articolo successivo

Calcio: Boris Johnson “Nessuna azione esclusa pur di bloccare Superlega”

0  0,00