Calcio: Zidane “Nello spogliatoio non parliamo di Superlega”

2 minuti di lettura

"Non darò la mia opinione su una vicenda che riguarda il presidente, penso ad allenare", dice il tecnico del Real MADRID (SPAGNA) (ITALPRESS) – "E' una questione che riguarda il presidente, chiedete a lui, io sono qui per parlare della partita e non di altro che non rientra nel mio lavoro". Zinedine Zidane dribbla con queste parole le domande sulla Superlega, ovvero la Lega appena nata e che ha come presidente il numero 1 del suo Real, Florentino Perez. Zizou sa benissimo che il tema riguarda direttamente lui come tutti gli altri attori del calcio, ma non vuole rilasciare commenti. "Non vi darò la mia opinione – dice il tecnico francese -, magari direte che non mi espongo ed è la verità, perchè quel che mi piace è allenare e a questo devo pensare. I giocatori rischiano esclusioni dalle competizioni Uefa e Fifa? Non ne parliamo nello spogliatoio, abbiamo una partita con il Cadice da giocare e siamo concentrati su questo". Zidane non commenta neanche le dichiarazioni concilianti di Florentino Perez sul possibile arrivo di Mbappè, mentre sul timore che il suo Real snobbi la Liga per pensare alla Champions è categorico e non dimentica di prendersi una rivincita sulla critica che dava per spacciata la sua squadra dopo poche mesi di campionato. "In questi otto mesi ne abbiamo vissute di ogni tipo, io dovevo andar via, i giocatori non erano validi e invece siamo qui a lottare ed è questo che ci piace, lotteremo fino alla fine per tutti i nostri obiettivi, non so se poi vinceremo, ma so che metteremo tutti noi stessi per raggiungere gli obiettivi", ha concluso Zidane. (ITALPRESS). ari/red 20-Apr-21 14:06

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Domani gara-3 finale scudetto Perugia-Civitanova

Articolo successivo

Calcio: Ballardini “Con Benevento importante ma non decide nulla”

0  0,00