Anche l’Inter decide di lasciare la Superlega

1 minuto di lettura

"Continueremo a lavorare insieme alle istituzioni e a tutte le parti interessate per il futuro dello sport che tutti amiamo" MILANO (ITALPRESS) – Dopo le indiscrezioni delle ultime ore, anche l'Inter conferma ufficialmente in una nota che il club "non fa più parte del progetto Super League". "Siamo sempre impegnati a dare ai tifosi la migliore esperienza calcistica – spiega la società nerazzurra – l'innovazione e l'inclusione sono parte del nostro DNA fin dalla nostra fondazione. Il nostro impegno con tutte le parti interessate per migliorare l'industria del calcio non cambierà mai. L'Inter crede che il calcio, come ogni settore di attività, debba avere interesse a migliorare costantemente le sue competizioni, per continuare ad emozionare i tifosi di tutte le età in tutto il mondo, in un quadro di sostenibilità finanziaria. Con questa visione continueremo a lavorare insieme alle istituzioni e a tutte le parti interessate per il futuro dello sport che tutti amiamo". A questo punto gli unici club che non hanno ancora ufficializzato la rinuncia alla Superlega sono Juve, Milan, Barcellona e Real Madrid. (ITALPRESS). glb/com 21-Apr-21 12:08

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Anche l’Atletico Madrid si tira fuori dalla Superlega

Articolo successivo

ENGIE, energia rinnovabile per alimentare le sedi di Amazon in Italia

0  0,00