Ginnastica: Bartolini vicino al pass olimpico

2 minuti di lettura

Le due carte in palio all'Europeo di Basilea se le aggiudicano il russo Aleksandr Kartsev e il turco Adem Asil. BASILEA (SVIZZERA) (ITALPRESS) – Dopo essere stato componente della squadra che ha mancato di un soffio la qualificazione olimpica al mondiale di Stoccarda 2019, Nicola Bartolini sfiora nuovamente il pass a 5 Cerchi per l'Italia al Campionato Europeo individuale di Basilea, in Svizzera. Le due carte in palio all'Europeo di Basilea se le aggiudicano il russo Aleksandr Kartsev e il turco Adem Asil. Solo al termine del circuito delle Coppe del Mondo verranno decretati gli ultimi posti e le riallocazioni in base ai criteri di qualificazione olimpica. Il talento di Quartu Sant'Elena – classe 1996 – ha condotto fin da subito una gara impeccabile. Per metà è andato a braccetto con il suo compagno di rotazioni, Stefano Patron (Spes Mestre), anche lui generalista su tutti e sei gli attrezzi. I due azzurri, infatti, al volteggio avevano lo stesso punteggio (40.299). La differenza l'ha fatta la parallela. Da lì Bartolini (Pro Patria Bustese) ha accelerato il passo e, dopo gli ultimi due attrezzi, si è assicurato l'ottavo posto in classifica di qualificazione con il totale di 82.157 punti e la finale al corpo libero con il sesto punteggio (14.558). Il ventiduenne veneziano, invece, ha terminato la sua qualifica europea al 13° posto (pt. 80.698) precedendo di poco l'altro azzurro in gara sul programma completo, Loreno Minh Casali (Giovanile Ancona), 14° con 80.364 (fuori dalla finale per la regola di ammissione di due soli ginnasti per nazione). Domani prima giornata di finali dedicata ai concorsi generali in diretta su Rai Sport HD e in streaming su Rai Sport web. (ITALPRESS). gm/red 22-Apr-21 20:59

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Nel 2020 debito pubblico pari al 9,5% del Pil

Articolo successivo

Calcio: Serie A. Fonseca “Gara difficile,Roma ha mostrato personalità”

0  0,00