De Zerbi “Con la Samp match difficile, sogniamo settimo posto”

2 minuti di lettura

Il tecnico del Sassuolo "Caputo è ancora out, Raspadori è in forse" SASSUOLO (ITALPRESS) – "Questo periodo del Sassuolo è forse quello nel quale riusciamo a leggere meglio le varie fasi della gara. A Milano abbiamo sofferto, pur creando diverse occasioni, e poi sono uscite fuori la condizione fisica e le conoscenze e abbiamo chiusa la gara in crescendo, vincendo con merito contro la seconda in classifica". Così, alla vigilia di Sassuolo-Sampdoria, il tecnico del team neroverde, Roberto De Zerbi. "Il rendimento migliore in trasferta è frutto un po' della casualità. Al Mapei abbiamo raccolto meno di quanto avremmo dovuto. Al contempo questo dato dimostra, però, una coerenza di mentalità: noi andiamo dovunque per fare la partita, anche a costo di rischiare di perdere. Abbiamo vinto a Napoli e a Milano contro il Milan. Abbiamo fatto, poi, buonissime gare anche contro l'Inter fuori casa e con la Juve, come all'Olimpico contro le due romane", ha aggiunto De Zerbi. "Contro la Sampdoria sarà una difficile, come le altre, del resto. Loro hanno sorpassato il Verona in classifica e sono alle nostre spalle. Anche loro hanno uno stile chiaro: sono aggressivi, hanno coraggio e hanno giocatori di qualità. Per noi è importante: vincendo faremmo un passo importante in chiave ottavo posto, al quale teniamo parecchio, e in più un successo manterrebe intatta la speranza di andare a prendere anche la settima in classifica. Quagliarella? E' immortale ma la Samp ha diversi giocatori buoni come Keita Baldé, Ramirez, Gabbiadini e Candreva. Anche dietro hanno una grande organizzazione", ha detto ancora il tecnico del Sassuolo. Chiusura sulla situazione dei singoli. "Caputo sarà ancora una volta assente. Djuricic è squalificato. Haraslin è assente per motivi familiari. Raspadori ha un problema e non sappiamo se riuscirà a recuperare. Dovremo stringere i denti e mantener vivo il sogno del settimo posto. La Roma è davanti a noi di sei punti e mancano sei gare", ha concluso De Zerbi. (ITALPRESS). pdm/com 23-Apr-21 16:14

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Italiano “Vogliamo dare continuità ai risultati”

Articolo successivo

Tg Economia – 23/4/2021

0  0,00