Violazioni codice etico, Paire non parteciperà alle Olimpiadi

1 minuto di lettura

Il francese punito dalla Fft per il suo comportamento a Buenos Aires PARIGI (FRANCIA) (ITALPRESS) – Benoit Paire non parteciperà alle Olimpiadi di Tokyo. E' questa la decisione della Federation Francaise de Tennis, che l'ha accusato di violazioni al codice etico. Al centro del procedimento, come spiega il comunicato della Fft, la sfida di Buenos Aires contro l'argentino Cerundolo, disputata lo scorso 4 marzo. In quell'occasione, Paire ha litigato all'arbitro, sputato sul segno di una palla discussa e buttato a caso i suoi servizi nell'ultimo gioco. Poi, la sera, è andato a ballare in un locale, per giunta senza mascherina, documentando il tutto su Instagram. "Vista la ripetizione di comportamenti profondamente inappropriati da parte di Benoît Paire, il Comitato Esecutivo della Fft, su proposta del direttore tecnico Nicolas Escudé, dopo aver consultato Sebastien Grosjean, capitano della squadra francese di Coppa Davis, ha deciso di escludere il giocatore dai prossimi Giochi Olimpici e Paralimpici di Tokyo", scrive la Fft nel comunicato ufficiale con cui annuncia la decisione. (ITALPRESS). mc/red 23-Apr-21 13:04

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Tg News – 23/4/2021

Articolo successivo

Covid, i pazienti con disturbi mentali gravi muoiono più giovani

0  0,00