Calcio: Conte “Il pallone pesa di più, contava solo vincere”

2 minuti di lettura

"Un altro passo importante verso un grande obiettivo" MILANO (ITALPRESS) – "Oggi non abbiamo giocato una gara bellissima ma siamo riusciti a vincere e questa era la cosa che contava. In questo momento della stagione forse il pallone pesa un po' di più per mancanza di esperienza ma quello che stiamo facendo è un passo importante verso un grande obiettivo". Così Antonio Conte, ai microfoni di DAZN, dopo la vittoria casalinga contro il Verona a San Siro. "La vittoria di oggi resta comunque una prova di maturità perché vincere gare difficili come quella di oggi non è mai semplice – ha poi continuato il tecnico nerazzurro -. Io credo che stiamo facendo dei passi da gigante e che possiamo continuare a migliorarci sensibilmente per riportare questa società alla vittoria dopo tanti anni. Penso inoltre che il trio de Vrij-Bastoni-Skriniar possa essere paragonato al trio difensivo della prima Juventus che ho allenato, ovvero Barzagli-Bonucci-Chiellini – ha poi spiegato -, e che abbiano tutte le potenzialità per continuare un percorso di grande crescita". Poi sullo scudetto. "Io ho sempre parlato della possibilità di vincere lo scudetto e non mi sono mai nascosto – ha poi concluso -. Da quando sono arrivato all'Inter non mi sono mai tirato indietro perché i miei obiettivi sono sempre all'apice delle aspettative e se io ho anche una sola possibilità di vincere allora ci provo fino alla fine, per questo sono dispiaciuto per le polemiche venute fuori dalla mia conferenza stampa di ieri, non era nelle mie intenzioni perché mai come in questa stagione ho cercato di mantenere toni pacati". (ITALPRESS). gbn/glb/red 25-Apr-21 17:56

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Commisso “Ottima partita, potevamo anche vincere”

Articolo successivo

Pogacar conquista in volata la Liegi-Bastogne-Liegi

0  0,00