Calcio: Nicola “Palleggio e corsa armi Toro per combattere col Napoli”

2 minuti di lettura

In porta torna Sirigu, ormai guarito dal Coronavirus TORINO (ITALPRESS) – Nel posticipo in programma domani al Grande Torino alle ore 18.30, i granata di Davide Nicola ospiteranno il Napoli di Rino Gattuso, un avversario difficile non soltanto per la forza dei partenopei ma anche per le motivazioni dei campani, in piena corsa per un posto nella prossima Champions League. Ma Nicola vuole vedere in campo un Toro battagliero, come nello spirito dello stesso tecnico piemontese, che viene accostato a Gattuso per la grinta che sa infondere ai propri giocatori: "Mi fa piacere venire paragonato a Gattuso, con il quale ci accomuna la grinta e la voglia di non mollare mai". E a corroborare questo accostamento il fatto che Nicola ricorra all'immagine di un guerriero che scende da cavallo per affrontare il nemico per definire l'impegno che attende la sua squadra contro un avversario forte e motivato: "Dobbiamo scendere da cavallo e andare a combattere. Dovremo cercare di attaccarli, ma dovremo essere anche attenti a contenere la pericolosità degli azzurri. Le nostre armi dovranno essere il palleggio e la corsa, ma anche l'abilità a riposizionarci". Domani il Torino ritroverà in porta Sirigu. Il portiere sardo è pronto a riprendersi il posto che aveva dovuto lasciare a Milinkovic-Savic nelle ultime tre partite a causa del Covid: "Ci basta uno sguardo per intenderci. Le gerarchie in porta sono chiare, dopo l'allenamento verificheremo le sue condizioni", chiosa Nicola. (ITALPRESS). rol/glb/red 25-Apr-21 17:22

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Calcio: Juric “Poco da rimproverare ai miei, buona prestazione”

Articolo successivo

Pirlo “Brutto primo tempo, meglio la ripresa”

0  0,00