Sala “Superlega? È stato un grande errore”

1 minuto di lettura

"Sulla questione stadio nessuna ostilità" dice il Sindaco di Milano MILANO (ITALPRESS) – "Credo che questa faccenda della Superlega per come è stata presentata e portata avanti sia stata un grande errore e da questo punto di vista non ci sono dubbi". Così il sindaco di Milano, Beppe Sala a margine delle celebrazioni per il 25 aprile parla della questione della Superlage di calcio che vede coinvolte tra le dodici società possibili partecipanti Inter e Milan. "Sto riflettendo molto sulla questione, ma al di là della Superlega in sè, studiare la questione vale come leggere dieci libri di socialogia e marketing. Ed è un'eclatante dimostrazione di come in questo ultimo periodo storico, l'intervento della gente, l'interesse collettivo possa cambiare le cose e unire" aggiunge il primo cittadino meneghino. "La capacita della politica di mettersi d'accordo, da Johnson a Draghi e come i social media possano svolgere un ruolo virtuoso nella diffusione delle idee" conclude Beppe Sala. "Sulla questione stadio non cambia molto. Credo anzi che sul futuro dell'Inter non mi pare di essere l'unico a chiedere solamente di capire – ha aggiunto Sala -. All'Inter ed al Milan dico sanno che sono a disposizione a Palazzo Marino. Da parte mia non c'è nessun atteggiamento ostile al progetto, devo solo difendere l'interesse pubblico". (ITALPRESS). tvi/red 25-Apr-21 14:42

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

L’Udinese passa a Benevento 4-2

Articolo successivo

Gotti “Dobbiamo essere orgogliosi di quanto fatto”

0  0,00