Barty leader del ranking Wta, Giorgi resta migliore azzurra

2 minuti di lettura

L'australiana al comando per la 66^ settimana consecutiva ROMA (ITALPRESS) – Nonostante un Wta 500 (Stoccarda) e un 250 (Istanbul) c'è una sola variazione nella top ten del ranking femminile pubblicato stamane, per giunta a favore di una giocatrice che nella settimana appena conclusa non ha giocato. In testa c'è sempre Ashleigh Barty, al comando per la 66esima settimana consecutiva (la 74esima complessiva): l'australiana, reduce dal trionfo a Stoccarda, ha 1.300 punti di vantaggio sulla giapponese Naomi Osaka, mentre sul terzo gradino del podio c'è sempre la rumena Simona Halep, con 1.020 punti di distacco dalla nippo-americana. Al quarto posto c'è la statunitense Sofia Kenin, insidiata da vicino dall'ucraina Elina Svitolina, mentre in sesta posizione c'è la canadese Bianca Andreescu che precede la bielorussa Aryna Sabalenka, settima, la statunitense Serena Williams, ottava, e la ceca Karolina Pliskova, nona. In decima posizione torna l'olandese Kiki Bertens, rientrata questa settimana in Fed Cup dopo un altro stop per i postumi dell'operazione al tendine d'Achille sinistro. Camila Giorgi mantiene la leadership azzurra: la 29enne di Macerata è stabile al numero 81. Posizione invariata anche per Martina Trevisan, che resta al numero 100, mentre fa un passo avanti Jasmine Paolini, 103esima. Scendono di un gradino sia Elisabetta Cocciaretto, numero 112, che Sara Errani, 113. Stabile Giulia Gatto Monticone, numero 170, mentre fa tre passi indietro Martina Di Giuseppe, 215. Perde due posizioni Bianca Turati, numero 262, sale 8 gradini invece Jessica Pieri, 287esima. Fa un passo indietro, infine, Lucia Bronzetti, numero 289. (ITALPRESS). mc/com 26-Apr-21 13:02

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Il tramonto di Venezia

Articolo successivo

Di Maio “Governo si confermi compatto nel sostegno al Recovery Plan”

0  0,00