Vinicius Junior “Imparo da Zidane tutti i giorni”

2 minuti di lettura

Il brasiliano: "Voglio continuare a giocare a lungo con il Real" ROMA (ITALPRESS) – A soli 20 anni, Vinicius Junior ha giocato più di 100 partite fra tutte le competizioni con il Real Madrid e insegue il primo titolo in Champions League con la squadra che sognava da bambino. Dopo aver segnato due gol contro il Liverpool ai quarti, il brasiliano parla a Uefa.com prima della sfida in semifinale contro il Chelsea. "Continuare a giocare con il Real Madrid, e giocare molto, è uno dei miei grandi obiettivi – ha detto il 'blanco' – Ho già superato le centro partite, che sono tante per un ventenne: pochissimi ci sono riusciti. Poi voglio continuare a vincere trofei, segnare gol e dare gioia ai tifosi che ci seguono, ma anche alla mia famiglia". Vinicius Junior si sofferma anche su Zinedine Zidane: "Imparo da lui tutti i giorni, in ogni allenamento. È stato un grande giocatore ed è un bravissimo allenatore. Fa tutto il possibile per farci star bene, non solo in campo ma anche a casa: ad esempio, ci chiede spesso della famiglia. Se sto bene a casa, sto bene anche qui. Mi dà molta fiducia e imparo su tutti i fronti: dal punto di vista tattico, è stato uno degli allenatori che mi ha stimolato di più a fare quello che adesso faccio naturalmente e con calma". E ancora: "Mi aiuta a migliorare come attaccante, giorno dopo giorno. Non vale solo per me, ma per tutti i giocatori e soprattutto per Karim (Benzema, ndr). Gioco con lui fin da quando sono arrivato e abbiamo una buona intesa. Ora – conclude Vinicius Junior – sono un calciatore completamente diverso, ma con le stesse qualità". (ITALPRESS). mc/com 26-Apr-21 14:33

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articolo precedente

Amministrative Milano, Salvini “Spero Albertini accetti”

Articolo successivo

Calcio: Il Bayern vuole Nagelsmann ma il Lipsia chiede maxi-indennizzo

0  0,00